Ti puoi fidare di FLOOME, hai la nostra parola!

Sensore Platinum Fuel Cell

FLOOME si serve di un sensore Platinum Fuel Cell, il più utilizzato negli etilometri delle Forze dell’ordine, per fornirti un risultato affidabile e accurato.

Come funziona? Il sensore Platinum Fuel Cell converte l’alcol nel fiato in un segnale elettrico, senza perdere nemmeno una molecola. Elaborando questo segnale e unendolo con i dati provenienti dal Vortex Whistle, è possibile stimare con precisione la concentrazione di alcol nel fiato e di conseguenza nel sangue.

Una collaborazione con il dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Padova ha consentito di validare il protocollo di test di FLOOME, e di eseguire delle prove indipendenti. Queste hanno mostrato che FLOOME rispetta le promesse fatte in fatto di affidabilità e di accuratezza.

Vortex

Per misurare accuratamente il tasso alcolemico, FLOOME deve calcolare con precisione la quantità totale di aria espirata. Ecco perché è stato inserito un sensore Vortex Whistle, reinventato per adattarsi ad un etilometro. Convertendo il flusso d’aria in una nota musicale, è in grado di misurare con accuratezza l’intensità del soffio.

Platinum Fuel Cell

La tecnologia più utilizzata negli etilometri delle Forze dell’ordine, per fornirti un risultato affidabile e accurato.

BACguard stima tempo di recupero

Sulla base della più recente letteratura scientifica disponibile sull’argomento, e di test sviluppati internamente, è stato prodotto un algoritmo in grado di stimare la velocità di smaltimento dell’alcol in base ai parametri fisici del nostro corpo come peso, altezza, età. Così l’applicazione di FLOOME è in grado di fornire il tempo necessario a smaltire sufficiente alcol da rientrare nei limiti per la guida.

Design

Consideriamo il design all’interno delle caratteristiche tecniche del prodotto perché se anche questo componente funziona, tu sarai più propenso a portare con te FLOOME e… a divertirti in sicurezza!

Accuratezza degli etilometri: la mappa

Non tutti gli etilometri in commercio forniscono lo stesso grado di accuratezza nella misurazione del tasso alcolemico. L’unica modalità per avere un risultato certo al 100% è l’analisi del sangue.

Qualsiasi etilometro può segnalare solo una stima. Il grado di affidabilità di un etilometro dipende essenzialmente dal tipo di sensore che viene inserito al suo interno.

Gli etilometri di FLOOME utilizzano solamente il sensore Fuel Cell che, come vedi dal grafico qui sopra, è il più vicino a quelli utilizzati dalle forze dell’ordine.

Migliaia di test di laboratorio ogni anno

Vogliamo rendere le strade più sicure, un soffio alla volta. Per questo motivo gli ingegneri di Floome realizzano ogni anno migliaia di test di laboratorio per assicurare l’assoluta efficacia e qualità del tuo etilometro.